Vino e politica

Chi di voi, enoappassionati, non ricorda quando sul Barolo di Mascarello appariva la famosa etichetta con precise idee politiche?   Eh sì, già dal 1996 il grande Bartolo vedeva lontano, e non solo dal punto di vista enologico 😉 ….

Ma pare che il binomio vino-politica non esista solo in Italia. Nella vicina Francia, e più precisamente a Bully, un giovane vigneron ha “dedicato” un suo vino al presidente francese. Il nome del prodotto è abbastanza esplicito: fucks@arkozy.com.  Si tratta di un vino da Gamay, che diventerà Beaujolais, e, neanche a dirlo, per il produttore sarà un vino magnifico.

Annunci
Explore posts in the same categories: Uncategorized

Tag: , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: