Pericolo imminente: la Drosophila Suzukii

Il nome è molto simile a quello della Drosophila melanogaster (il più noto moscerino della frutta), ma l’impatto di questo insetto sulle colture è di tutt’altro tipo.


Originario del sudest asiatico, è stato riscontrato in Trentino già nel 2009, e nel 2010 anche in Alto Adige. Attacca una grande varietà di frutti (tra cui anche l’uva), e in alcuni casi si sono riscontrate perdite anche dell’80% ( 😯 ).

Bersaglia preferibilmente frutti non raccolti in corso di maturazione, le femmine della Drosophila suzukii possono penetrare con il loro grande ovodepositore dentato la buccia dei frutti in maturazione e deporre le proprie uova. In media sono deposte 2-3 uova. Una femmina può deporre complessivamente circa 400 uova. Già dopo un giorno sgusciano le larve (bachi) ed iniziano a nutrirsi all’interno dei frutti. Con condizioni climatiche favorevoli possono comparire oltre 10 generazioni all’anno. Lo svernamento avviene come mosca adulta in luoghi protetti.

Molti produttori sono davvero preoccupati (c’è chi parla addirittura di una seconda fillossera), e si sono già azionati (così come anche l’Istituto Agrario di San Michele all’Adige) per trovare dei rimedi. E anche la provincia di Trento, come si può leggere qui, non pare proprio così tranquilla.
(Interessante a riguardo anche questo articolo sul blog Vinoalvino).

Finora l’atteggiamento dall’alto è quello del silenzio (assenso?), per non creare paure ingiustificate (?), ma forse occorrerebbe sensibilizzare ed informare il pubblico per evitare drastiche conseguenze.

Advertisements
Explore posts in the same categories: viticoltura

Tag: , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: