Solaia 2003

Premessa: non è stato pagato il suo prezzo di mercato, altrimenti difficilmente questo vino sarebbe riuscito ad entrare nella mia cantina  😉 … 

L’altra sera avevamo amici a cena e ho optato per aprire questa bottiglia che da un paio d’anni sonnecchiava sugli scaffali.
Annata 2003, molto calda, ho pensato quindi che forse poteva non avere un alta acidità e avrebbe rischiato più di altre un deterioramente nel tempo. Tradotto: cercavo una scusa per soddisfare la mia curiosità dell’assaggio 😉 .

Colore rosso granato, profumi intensi, di spezie e frutta matura.
Inizialmente è chiuso, ha bisogno di qualche minuto per potersi rivelare, poi arriva tutta la sua morbidezza e rotondità, con un tannino ormai ampiamente addomesticato.
Ottimo equilibrio, l’alcol non è prevalente nè l’acidità mancante.
Mi ha stupito,  lo pensavo pìù muscoloso.

Davvero un buon vino, non c’è che dire!
Però (e probabilmente proprio da qui deriva la mia curiosità di provare questi vini), per certe cifre io vorrei assaggiare “..cose che voi umani non potreste immaginarvi” (cit).

Annunci
Explore posts in the same categories: degustazioni

Tag: , , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: