Terre di vite 2011 – Aleatico de “La Piana” dell’isola di Capraia

Tra le varie degustazioni che ho fatto a Levizzano lo scorso weekend, ci sono stati anche i vini di questa Azienda vitivinicola biologica, dove si fa una viticoltura quasi eroica, a causa di un territorio decisamente impervio.

I proprietari (modenesi trapiantati sull’isola), coltivano vitigni di aleatico (che in queste fasce climatiche trova un ambiente ideale), da cui producono 2 vini: un rosato ed un passito.

Il Rosa della Piana è un Aleatico rosato, praticamente appena nato (la prima vendemmia è stata quella del 2009), prodotto da una breve macerazione (12h) sulle bucce. E’ un vino delicato, fresco, che emana profumi di fiori e note aromatiche tipiche di questo vitigno. Perfetto per un aperitivo o cene a base di pesce.

Il Cristino 2008 è un Aleatico passito, prodotto da uve derivanti da agricoltura biologica. I grappoli vengono lasciati appassire sui graticci per quasi un mese, prima di essere vinificati. Fa una maturazione in acciaio per 6 mese e poi altri 4 in bottiglia prima di essere messo in commercio.
Profumi dalle stesse caratteristiche, ma più intensi rispetto al rosato. In bocca entra sottile, quasi in punta di piedi, e poi si espande in tutta la sua eleganza. Infine esce di nuovo in modo delicato lasciando nel palato una notevole freschezza. Vino dolce ma non stucchevole, che non lascia residui di opulenza e patinosità in bocca. Davvero fine.

Advertisements
Explore posts in the same categories: degustazioni, gite fuori porta

Tag: , , , , , , , , , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

One Comment su “Terre di vite 2011 – Aleatico de “La Piana” dell’isola di Capraia”

  1. Mauro Mostardi Says:

    un vino da vero “suberbo”
    mi ricordo l’ananta del 2004 , ahimè introvabile
    che ho assaggiato in una degustazione presso la Newvine sommelier di Livorno, un vino fine profumato che in bocca
    si distende in un equlibrio di sapori


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: