Rosso Masieri 2010 – La Biancara di Angiolino Maule

Dopo aver assaggiato tempo fa il Pico, l’altra sera ho provato per la prima volta un rosso di Maule.
Il Rosso Masieri è un uvaggio di Cabernet Sauvignon e Merlot, e mi ricorda un pò il vino genuino du cui parlava Mario Soldati nel suo “Vino al vino”.

Colore rosso rubino con riflessi purpurei, ci mette un pò ad aprirsi. Appena versato nel bicchiere è ancora chiuso, rivela una nota di zolfo, di pietra focaia, ma pian piano lascia uscire i suo fresco bagaglio odoroso, che ricorda viole, ciliegie e frutti di bosco.
In bocca è vivo, di una bevibilità estrema e di buona profondità. Succoso e polposo, al palato mostra tutta la sua vivacità e freschezza, risultando gentile ma deciso e di buon nerbo, rilascia un fin di bocca piacevolmente amarognolo.

Dopo la deglutizione non si sente assolutamente una eventuale pesantezza alcolica, anzi è decisamente forte il richiamo di un altro sorso 😉

Annunci
Explore posts in the same categories: degustazioni

Tag: , , , , , , , , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: