Un vino per Annalisa

Il vino non sempre fa male, qualche volta anzi può aiutare.
Dopo l’asta di Genova per aiutare la gente colpita dall’alluvione, dopo la storia di Lorenzo, il liquido odoroso torna in campo, nel suo piccolo, per aiutare un’altra bimba, Annalisa.
Questa iniziativa promossa anche dal blog VinoPigro, vede in campo un passito (che in pratica è un Recioto della Valpolicella a tutti gli effetti), prodotto a San Pietro in Cariano (VR) da quelle vigne di proprietà dell’indimenticato enologo Nino Franceschetti, che tanto ha dato ai vini valpolicellesi.

Chi fosse interessato all’acquisto può contattare il sig. Leonardo:

Laboratorio orafo zancanaro
045 7701698
Via della Contea, 62, 37029 Pedemonte, San Pietro in Cariano

Annunci
Explore posts in the same categories: Uncategorized

Tag: , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: