Una gita a Montepulciano

Sono passati ormai 6 anni da questa visita, ma il ricordo è ancora vivo e presente.
Nel giugno 2006, assieme alla mia compagna, dedicammo l’ultimo giorno delle vacanze marine alla visita di Montepulciano, paesino a noi noto principalmente per il Nobile che lì veniva prodotto.
Erano i tempi in cui per me tutti i vini e tutte le cantine erano (quasi) uguali.

Dopo qualche giorno di soggiorno in quel di Scarlino, sulla strada del ritorno facemmo tappa in questo bellissimo borgo, arroccato sopra ad una collinetta.
Lasciata l’auto ai piedi del paese c’incamminammo tra i vicoli lenti e silenziosi.
Siccome l’orario d’arrivo corrispondeva  a quello del pranzo decidemmo di sederci a spazzolare un piatto di meravigliosi pici con le briciole, prima di cominciare le “fatiche” enoiche.


 Nel centro del borgo sono ubicate diverse cantine, e non avendo preferenze ciascuna rappresentava una buona occasione per una fermata degustativa.
Luoghi davvero incantevoli e pittoreschi, tonneaux enormi facevano da sentinelle al nostro cammino in questi passaggi sotterranei dove archi in pietra sovrastavano le nostre teste.
Oltre al vino ciascuna cantina aveva anche apposite zone dedicate alla stagionatura del pecorino. Qui era possibile trovarlo in una moltitudine di varianti: sotto cenere, alle erbe, alle vinacce etc…

Ogni nostra tappa era segnata, ovviamente, da un bicchiere di vino ed un assaggio di formaggi.
Per questo, prima della ripartenza verso casa necessitammo di una piccola pausa di relax sopra ad una panchina assolata di un parco (oblio), per smaltire i postumi alcolici 😉 .

Col senno di poi (e con un pò di esperienza) forse avrei puntato ad altre cantine nella zona, ma forse fu proprio questa mancata organizzazione a rendere la visita davvero piacevole e rilassante.
Nonostante tutto ciò sia fatto quasi a misura di turista, Montepulciano è un borgo davvero affascinante che merita senz’altro una visita approfondita.

Annunci
Explore posts in the same categories: gite fuori porta

Tag: , , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

2 commenti su “Una gita a Montepulciano”

  1. Simone Says:

    Forse dico una cazzata, ma dalle foto direi che é la stessa cantina che ho visitato anch’io e che si trova prorprio nei sotterranei di Montepulce. Davvero bellissima…
    http://simodivino.blogspot.it/2012/04/nobile-di-montepulciano-2008-docg.html


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: