I BioViticultori: Vigne dei Boschi

Altro giro altro regalo urlavano una volta dagli alto parlanti delle giostre.
E così anche a Bazzano nuove degustazioni regalano sempre emozioni. Questa volta a lasciare segni indelebili è Vigne dei Boschi, nota Azienda in quel di Brisighella.

Il banco d’assaggio vede in successione 4 vini, ma decido di passare il primo, il Riesling 16 Anime, in quanto già provato in precedenza. Parto quindi subito con l’Albana Monterè, annata 2006.
Ottima partenza direi, il problema è che partendo da questo, i successivi risultano oltremodo penalizzati.

Il Monterè 2006 è leggermente velato, segno indistinguibile dell’assenza di  trattamenti filtranti e chiarificanti, con un colore giallognolo tendente alla buccia di cipolla. Naso profondo e intenso, di terra e frutta. Freschezza succosa e pungente, abbracciata ad una lieve tannicità che solo l’albana riesce a regalare. Rotondo e carnoso, avvolge e coinvolge tutto il palato grazie alla perfetta omogeneità tra le sue componenti gustative. Davvero completo. Chapeau!
Il NeroSelva 2006 è un pinot nero in purezza che riscopre grandi profumi di more, spezie e stalla. Entra fiero, morbido e vellutato, insinuandosi silenzioso ma con eleganza, ma quando sembra che il suo tono gustativo prenda un’onda crescente, fugge mancando quell’allungo finale che già ti stavi pregustando, come se tutto ad un tratto diventasse esile, timido.
Imperioso inizialmente, timoroso nel finale.
Da riprovare assolutamente per una verifica ulteriore.

Il Borgo Stignani 2007 è malbo gentile in purezza, vitigno che nella adiacente Emilia è utilizzato soprattutto in uvaggio per “colorare” alcuni lambruschi. Decisamente l’opposto del precedente, presenta un carattere guerriero con un ingresso roboante, un tannino ruvido e asciugante che esprime una vena ancora un pò rustica e spigolosa, ma la sua piacevole polposità lascia presagire ad un grande potenziale ancora da manifestare pienamente.

Advertisements
Explore posts in the same categories: degustazioni, gite fuori porta

Tag: , , , , , , , , ,

You can comment below, or link to this permanent URL from your own site.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: