Posted tagged ‘rucantu’

Pigato Rucantù 2008 – Selvadolce

28/11/2011

L’altra sera cena con Casarecce alla segale (di Mauro Musso), condite con pesto alla genovese fatto in casa.
Abbinamento d’obbligo un Pigato della Riviera Ligura di Ponente.
In casa ne avevo giusto uno della Tenuta Selvadolce, azienda biodinamica in quel di Bordighera.

Il Pigato Rucantu 2008 è giallo dorato. Porta con sè un notevole bagaglio odoroso,   intensi profumi di fiori d’arancio, ginestra, e un continuo inseguirsi di sentori di frutta, ora frutta secca, ora sentori agrumati (arancia, limone).
La stessa intensità avvolgente la troviamo anche in bocca, dove esplode la grande mineralità, con al seguito una piacevolissima freschezza.
Struttura più elevata rispetto ai soliti bianchi, rotondo
, succoso, di grande personalità e carattere. Si evolve lentamente nel bicchiere, sia nei profumi che nel gusto.
Altro vino da inserire nella lista dei promossi. 😉

Annunci