Posted tagged ‘soto de torres’

Racconti andalusi: Ibericos Crianza 2009 – Soto de Torres

07/08/2012

Era una fresca e piacevole serata in quel di Vejer de la Frontera, gli stretti viottoli della zona più vecchia del paese traboccavano di bar, tabernas, ristoranti. La maggior parte di questi più turistici che veramente autoctoni.

Sono le 22.30, l’ora della cena da queste parti, e in base alle voglie del momento scegliamo il bar “Vinos y tapas” per placare i morsi della fame.
Locale piccolo e pseudo-turistico.
Ci facciamo portare tapas a volontà e una bottiglia di vino tinto (non esiste una carta dei vini, sic!).

Piccola parentesi sul significato di tapas.
Deriva dal termine tapear (=tappare). In passato si utilizzava un piattino con degli stuzzichini (pane, olive, jamon…) che veniva messo sopra al bicchiere di vino, per accompagnare la bevanda cercando di evitare sbronze eccessive.

Torniamo a noi.
Il nostro vino tinto si presenta di colore piuttosto carico e con chiare note di vaniglia e frutta. In bocca è caldo, molto, troppo. Si sente decisamente il legno, che gli da quel carattere morbido e ruffiano, ma poco concreto. La struttura non sorregge l’alcol e il liquido finisce presto la sua corsa diventando evanescente. Il precoce finale è una sensazione decisamente e stranamente dolce (come se si stesse schiacciando una mora tra palato e lingua), tagliata da un filo alcolico un pò bruciante. E finisce lì.

Annunci